L’avvocato La Scala influente membro dei piccoli azionisti milan ha parlato in esclusiva alla redazione di milancafe24 sul Closing.

 

L’avvocato La Scala ha risposto in esclusiva alle ficcanti domande di milancafe24 sui temi più caldi del Closing Milan.

1 Elliot presta oltre 300 milioni nel Closing Milan. A questo punto il broker Yonghong li cercherà di quotare in borsa o rivendere i Rossoneri nel breve periodo?

1) La quotazione in borsa nel breve periodo mi pare un obbiettivo molto difficile; se  Yonghong Li sarà costretto a mettere sul mercato tutte o parte delle sue quote nel breve periodo, mi pare più plausibile un passaggio diretto ad altro investitore.

2) perché il cda sarà italo cinese e forse con la presenza di Scaroni? Chi rappresentano le varie figure?

2) Mi pare un giusto mix, tenuto conto che la componente cinese (compreso quella che rappresenta gli investitori asiatici più vicini al broker) non sarà per la sua gran parte assiduamente presente in Italia. Scaroni credo sia entrato in CdA più per i suoi legami con Rotschild che per quelli con Berlusconi.

3 Berlusconi è veramente uscito di scena?

3) Si, inesorabilmente !

4 possiamo attenderci che la nuova proprietà blindi Donnarumma e faccia qualche colpo importante sul mercato per lucidare la vetrina di un club che continua ad essere in vendita come negli anni passati?

MC24  Witsel, Milan e Zenit ferme sulle loro posizioni: le ultime

4) Dobbiamo attendercelo, eccome !

5) Fassone, Mirabelli (era stato contattato Ausilio) e forse Mancini: Sarà un diavolo nerazzurro?

5) Avevo questo timore. Mi è passato. Fassone e Mirabelli sono due manager al servizio – com’è giusto – di chi li paga e della loro stessa reputazione.

6 lei intravede possibili problemi nei controlli che la federazione farà su Yonghong li e su queste transazioni off shore?

6) Nessuno: i nostri organismi federali e di lega sono – a questo proposito – enti inutili. Pensi alla ridicola situazione del Palermo. 

SÌ ringrazia Giuseppe La Scala per la cortese disponibilità.

share on:

Leave a Response