Jennifer Wegerup ha parlato di Zlatan Ibrahimovic: l’asso svedese deve decidere in quale tavolo sedersi per la prossima stagione sportiva

Jennifer Wegerup, nota giornalista specializzata nelle vicende di Zlatan Ibrahimovic, ha risposto in esclusiva alle domande di MilanCafè24. Le abbiamo chiesto del Manchester United, ma anche delle offerte cinesi, americane e -perché no- italiane. Con Milan e Inter alla finestra dopo le parole al miele di Massimo Moratti e Silvio Berlusconi.

Jennifer, abbiamo ascoltato di recente sui social Ibrahimovic annunciare presto grandi novità: cosa ne pensi?

“Se andiamo indietro negli anni vedrete che ogni estate più o meno le dichiarazioni erano di questo tenore: fa parte della tattica. Tutto è ancora aperto, si stanno aspettando e verificando le offerte che potranno arrivare per lui. Possiamo dire che da parte della sua famiglia la città di Milano è sempre stata una meta molto gradita”.

Te lo chiediamo anche dopo le parole di Silvio Berlusconi e Massimo Moratti, che aprivano a un suo possibile ritorno.

“E’ chiaro che Milano è una città dove la famiglia di Zlatan si è sempre trovata molto bene, sto parlando anche della moglie e dei figli. Ovviamente ma è altrettanto vero che il giocatore potrebbe rimanere al Manchester United, dato che il club disputerà la Champions League nella prossima stagione, e questo potrebbe essere per lui un grande stimolo”.

Tu escluderti per il momento quindi offerte dalla Cina oppure dagli Stati Uniti?

MC24  Milan, Witsel si allontana: si potrebbe virare su Xabi Alonso

“Sì, per quanto riguarda la Cina le escluderei. Zlatan non vuole andare a giocare lì, è chiaro che anche la sua famiglia preferirebbe vivere a Los Angeles piuttosto che a Pechino. Considerando anche che gli Stati Uniti potrebbero essere un mercato molto più interessante per le sue linee di prodotto e per il suo marketing anche in futuro. L’età avanza però un suo addio all’Europa significherebbe l’addio al grande calcio, e questo sarebbe comunque un peccato”.

Come procede il recupero dall’infortunio al ginocchio?

“Questa domanda la dovete fare al medico di Zlatan: posso dirvi che lui ha un fisico fortissimo, e se dovessi fare una scommessa punterei su un suo ritorno prima del previsto in campo. Ma ripeto questo dovete chiederlo direttamente al medico di Zlatan”.

Da qui a fine agosto entrerà in scena Mino Raiola che è stato abilissimo negli spostamenti di Ibrahimovic negli anni?

“Credo che Raiola e Ibrahimovic siano al lavoro da tempo dato che è svincolato: lui è un uomo libero ora e sta cercando un club che voglia sposarlo…”

Si ringrazia Jennifer wegerup per la cortese disponibilità

share on:

Leave a Response