Alessandro Jacobone, leader dei milanisti non evoluti, risponde in esclusiva a caldo nel dopo partita di Milan Chievo su André Silva, nuovamente match Winner.

“Nei salotti televisivi avevo azzardato un “fenomeno” che è servito a molti per prendermi in giro. Adesso cerco gli stessi ma non trovo nessuno. Siamo rimasti io e Andrè Voto 7″

Ecco il suo giudizio e la sua pagella positiva per l’attaccante portoghese, subentrato nell’ultima mezz’ora di gioco.

Dopo un avvio difficile nel campionato di Serie A, André Silva sembra aver capito i meccanismi, le dinamiche fondamentali del nostro torneo. Il ragazzo si è inserito pienamente nel gruppo e abbiamo apprezzato anche che abbia imparato a parlare l’italiano per le interviste dopo gara.

Dopo aver subito gli sfottò degli amici juventini e interisti, ora in molti si dovranno ricredere e rimangiare i propri giudizi affrettati, per un giovane talento dal sicuro valore di mercato anche a livello internazionale.

Ma viste le difficoltà realizzative e nell’ entrare in forma fisica di Kalinic, André Silva potrebbe ora essere il nuovo attaccante titolare del Milan.

MC24  CALCIOMERCATO: Reina e Callejon pronti ad approdare al Milan
share on:

Leave a Response