di STEFANO RAVAGLIA

 

Il Manchester United, nel pomeriggio, ha comunicato con una nota ufficiale la rescissione del contratto da parte dell’ex attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic: «Tutti i membri del club ringraziano Zlatan per il suo contributo alla squadra dal suo arrivo e gli augurano ogni bene per il futuro». Per lo svedese, più volte accostato al Milan per un suo ritorno in rossonero dopo la fine dell’esperienza milanese nel 2012, si ipotizza un futuro in MLS.

Ibra, chiude la sue esperienza inglese con 29 gol in 53 partite, fortemente penalizzato dall’infortunio al crociato piombatogli addosso durante Manchester United-Anderlecht, nei quarti di finale della scorsa Europa League che gli inglesi vinsero in finale con l’Ajax, che lo ha tenuto lontano dai campi per 7 mesi.

MC24  Mihajlovic: "Bertolacci grande acquisto, il Milan tornerà a far paura". E poi apre a Ibrahimovic e Bacca
share on:

Leave a Response