DI DOMENICO VARANO
Intervista esclusiva alla splendida Emanuela Iaquinta, opinionista di Calcissimo Tv. Eccola di seguito:
Juventus-Milan sarà una partita speciale per Bonucci, che farà ritorno allo Stadium. Pensi che possa influire sulla sua prestazione?

“Come ogni anno sarà un bel match e sarà difficile per i ragazzi di “Ringhio” seppur motivati, superare la difesa bianconera. Eh già perché anche se non c’è più la “BBC” (Bonucci – Barzagli – Chiellini) la Juventus rimane sempre una grande squadra capitanata da Super Gigi. Questo forse non era chiaro ne’ al Milan al momento dell’acquisizione di Bonucci, seppure un bravissimo giocatore e neanche a lui credo. Certo che la sua prestazione sarà influenzata e non credo che psicologicamente sarà facile per l’ex bianconero”.

Donnarumma secondo molti osservatori potrebbe essere l’erede di Buffon. Sei d’accordo?

“Donnarumma e’ un bravo portiere e sicuramente un talento nazionale. Ma ne deve passare acqua sotto i ponti per paragonarlo a Buffon e dire che sarà il suo erede! Il tempo ci darà le risposte anche se io ne dubito fortemente visto che i campioni non si caratterizzano solamente dalle doti fisiche ma anche dalla mentalità”.

Cosa ne pensi della battutaccia di Sarri alla giornalista?

“Mi sono già espressa su questo spiacevole episodio sia durante una puntata di Calcissimo TV dove sono opinionista fissa ogni martedì sul 65 del DTT insieme a Fulvio Collovati. Penso che Sarri sia un discreto allenatore ma la sua poca educazione verso le donne e il suo evidente maschilismo abbassino notevolmente i punti a suo favore. Siamo nel 2018 e se una donna, giornalista, non può fare una domanda seppur provocatoria, solo perché è bella e bionda…siamo alla frutta!”.

MC24  Milan, alle 16 l'arrivo a Shangai: 103 milioni di tifosi in delirio

Juventus e Napoli si contenderanno lo scudetto fino alla fine, oppure la Juve chiuderà i conti già nello scontro diretto?

“Mi piace molto il gioco del Napoli e la corsa allo scudetto che dà maggior motivazione rispetto alle scorse due stagioni, ai bianconeri. Spero se lo contenderanno fino alla fine giusto per dare più suspense a noi tifosi! Ovviamente fino alla fine…forza Juve!”.

Se Allegri andasse via a fine stagione, quale allenatore vorresti?

“Non credo vada via a fine stagione. Detto questo a me è sempre piaciuto un tipo in pieno stile “Conte” come il grande Cholo. Simeone sarebbe perfetto sulla panchina bianconera sia per il suo cv internazionale che per la grinta e determinazione che trasmette ai suoi giocatori”.

Sei d’accordo con chi ritiene che i socials non debbano essere usati nello spogliatoio?

“Sinceramente non trovo che ci sia nulla di strano. Anche se penso che prima del match i giocatori debbano pensare a ben altro e non debbano aver tempo di chattare o postare sui socials”.

Ringraziamo Emanuela Iaquinta e le auguriamo tanti auguri di Buona Pasqua!

share on:

Leave a Response