di DOMENICO VARANO

Il Milan è pronto a rivoluzionare l’attacco, tanto che in queste ore sembra definitivamente segnato il futuro di Nikola Kalinic. Gli uomini mercato del Milan stanno sondando da tempo Belotti, ma le cifre sparate da Urbano Cairo spaventano la società di Via Aldo Rossi. Per questo motivo, oltre al sogno Cavani, è tornato di moda il nome di Radamel Falcao. Ma non è l’unico giocatore sulla lista. I rossoneri sono convinti di poterlo portare a casa con una cifra che si aggira tra i 25 e i 30 milioni di euro, ma allo stesso tempo osservano le performances di Nabil Fekir, attaccante classe ’93 del Lione, che in questa stagione ha messo ha segno 22 reti in 37 partite disputate.

Si tratta di una punta che può ricoprire anche il ruolo di centrocampista offensivo o trequartista. Fekir al momento ha una valutazione di circa 45-50 milioni, una cifra ragguardevole che forse il Milan vorrebbe investire per un grande nome. Ed è qui che si inserisce il profilo di Edinson Cavani, che sarebbe la punta centrale in grado di garantire quei 20 gol stagionali che oggi mancano.

share on:

Leave a Response