di Alberto Felchilcher

Grandi parate, da protaganista, ma poi in pochi minuti è cambiato tutto. Gigio Donnarumma ha commesso due gravissimi errori che hanno di fatto chiuso la partita e spianato la strada alla Juventus verso la quarta Coppa Italia consecutiva. Come riporta il Corriere della Sera, il giovane portiere rossonero, dopo il triplice fischio finale, è uscito dal campo in lacrime.

Forse la pressione e l’importanza del match hanno influenzato la prestazione di Donnarumma, troppo brutta per essere vera. L’inesperienza e la giovane età hanno sicuramente influito, ma proprio su questo dovrà interrogarsi la società per il futuro: a questo punto è così indispensabile tenere Gigio?

share on:

Leave a Response