Higuain sulla A4 Torino – Milano?

Di SANDRO CERISANO – Higuain ha il mal di pancia, ed il Milan nel post – partita dell’Olimpico è stato avvisato da Marotta. L’attaccante argentino non è propriamente nelle grazie di Allegri da qualche settimana a questa parte. La caccia bianconera a Morata ha invertito le strategie di mercato in quel di Vinovo; non più Mandzukic, pupillo di Allegri, in lista di partenza bensì Higuain il quale, oltretutto, porterebbe in dote 50 milioni di euro, il doppio rispetto al croato.

Soldi che potrebbero finire nel gruzzolo da girare al Chelsea per Morata. Higuain sarebbe il colpo del mercato 2018 in casa rossonera e ripercorrerebbe le orme del Capitano. Per questo genere di operazioni, il Milan è l’interlocutore preferito dalla Dirigenza bianconera con cui i rapporti sono improntati a stima e rispetto reciproco più che con chiunque altro.

La Juventus, sempre per volontà di Allegri ha provato ad inserire Bonaventura nella trattativa ma per il momento c’è stato un fermo no di Fassone e Mirabelli che nè vogliono nè hanno l’esigenza di effettuare cessioni, specie tra i big e nemmeno Gattuso vedrebbe di buon occhio la cessione del 5 rossonero; si accontenterebbe semmai di un altro bomber pur di non perdere Jack.

La notizia è di quelle che fanno rumore ed infatti non trova, al momento, riscontri nemmeno tra i rumors di mercato dei “bene introdotti” o “degli amici degli amici” ma è una pista vera. Ne sentiremo parlare quando il mercato entrerà nel vivo e l’affare avrà più enfasi. Naturalmente, il tutto è subordinato alla qualificazione in Europa League.

Restano comunque calde le piste che portano a Belotti, Dzeko e Mandzukic qualora vi fosse una rivisitazione delle strategie in casa Juve; sono di oggi le indiscrezioni su Belotti in cerca di casa a Milano ma l’affare Higuain potrebbe stravolgere tutto.

share on:

Leave a Response