Cristiano Ruiu, noto opinionista e tifoso rossonero, ha parlato in esclusiva alla redazione di MilanCafè24 di Donnarumma.

Cristiano, dopo le ultime dichiarazioni di Mirabelli Donnarumma partirà in estate?

Mi stupisco di chi ancora non sappia come lavora Mino Raiola, che programma i trasferimenti dei suoi assistiti da un anno per quello successivo. Era chiaro sin dall’estate scorsa con il rinnovo a cifre che il Milan –che non è in Champions League- non può permettersi, che c’era già un compratore disposto dopo un anno ad acquistare Donnarumma. E così il club non lo perdera’ a zero euro. Secondo me andrà alla Juventus, oppure al Paris Saint-Germain. Infatti il Milan ha già ingaggiato Reina“.

Che voto dai a Gattuso per questa parte di campionato?

A Rino do voto 8 sicuramente dato che è arrivato in una situazione molto difficile sia per le incertezze societarie, sia per quanto riguarda alcuni problemi di spogliatoio. Ad esempio mi riferisco al caso Bonucci, che è stato imposto come capitano e ha uno stipendio molto importante. Rino ha compattato il gruppo, è tornato a giocare con il modulo 4-3-3, è arrivato in Finale di Coppa Italia e si qualificherà in Europa League come sesto posto. Del resto con questa rosa è il piazzamento giusto, peccato che nel frattempo siano stati spesi oltre 200 milioni di euro rispetto all’anno passato…”

Partira’ qualche altro campione?

“L’unico fuoriclasse del Milan è Donnarumma, e cederlo non è un bene. Poi c’è qualche ottimo giocatore. Suso, Bonaventura e Calhanoglu si pestano un po’ i piedi e uno dei tre potrebbe partire. In attacco poi, a parte Cutrone che ha disputato un ottimo campionato come giovane, in tre attaccanti rossoneri non hanno segnato i gol di Bacca. Qualche riflessione a livello dirigenziale andrebbe fatta”.

si ringrazia Cristiano Ruiu per la cortese disponibilità.

share on:

Leave a Response