Nell’intervista rilasciata a Tuttosport, Maldini promuove Gattuso e boccia gli altri.

di DOMENICO VARANO

Il giudizio di Paolo Maldini é un giudizio molto temuto dagli addetti ai lavori, perché libero da logiche di partito e comunque spesso severo. Nell’intervista rilasciata all’edizione odierna del quotidiano sportivo Tuttosport, l’ex capitano rossonero ha affrontato tanti argomenti, soffermandosi in particolare anche sul ruolo di Gennaro Gattuso, allenatore in corsa per l’Europa League e giunto a stagione ormai inoltrata. Ecco cosa ha dichiarato Maldini sul lavoro di Gattuso:

“Lui è stato una delle poche sorprese positive della stagione. Certe sue qualità a livello di grinta e volontà erano note a tutti e poi credo che le esperienze non di primo livello in B, in C, in Grecia ed in Svizzera, abbiano sviluppato in lui tante altre qualità che erano sconosciute. Rino, a livello di personalità e di comunicazione, è molto bravo, ma penso che l’abbia aiutato anche l’esperienza vissuta al Pisa”, ha concluso.

share on:

Leave a Response