E’ Rocco Commisso l’uomo in vantaggio per risollevare le sorti del Milan. Ma chi è l’imprenditore italo-americano pronto a investire nei rossoneri? Rocco Commisso è proprietario di Mediacom il quinto gruppo di tv via cavo d’America (con sede a Chetster, New York) con un patrimonio stimato di oltre 4 miliardi di dollari. Quattro mila dipendenti. In precedenza Commisso ha lavorato in qualità di CFO alle Cablevision Industries che nel 1995 furono acquistate dalla Time Warner. Proprio in quell’anno poi si dedicò alla fondazione di Mediacom. Nato a marina di Gioiosa Jonica, in provincia di Reggio Calabria, è emigrato all’età di 12 anni negli Stati Uniti. Ha iniziato a lavorare giovanissimo per riuscire a pagarsi gli studi alle scuole superiori. Successivamente si è laureato alla Columbia University e prima di entrare nel bussiness della tv via cavo aveva lavorato nel settore bancario.

Quanto alla sua esperienza “sportiva”, Commisso è proprietario anche dei Cosmos di NYC, la squadra che negli anni ’70 tentò di dare un primo slancio al soccer negli Usa. Squadra nella quale, tra gli altri, militarono anche Pelé, Beckenbauer e Chinaglia. Commisso ha salvato un club sommerso dai debiti che nel 2016 ha rischiato di sparire una seconda volta. L’11 gennaio del 2017 ne è diventato proprietario di maggioranza evitando il declassamento nelle serie inferiori del calcio americano.

fonte: sport.sky.it

share on:

Leave a Response