La bomba è stata lanciata da Sportitalia: Bonucci potrebbe tornare alla Juventus. Ecco cosa c’è di vero sulla trattativa che avrebbe del clamoroso.

di Alberto Felchilcher

Un anno dopo la clamorosa trattativa che ha portato Leonardo Bonucci al Milan, adesso ci risiamo. Il capitano rossonero potrebbe tornare a Torino a vestire la maglia bianconera. Ieri sera, Michele Criscitiello, ha lanciato la bomba di mercato e nelle ultime ore questa indiscrezione ha ricevuto conferme. Secondo quanto appreso, Bonucci gradirebbe, e non poco, il ritorno alla Juventus. La trattativa è caldissima e potrebbe rientrare nell’affare Higuain, seguitissimo dal Milan.

Il capitano rossonero non ha nascosto la volontà di lasciare, dopo appena una stagione, il Milan. Bonucci ha sul piatto un’offerta importante da parte del PSG: si parla di un contratto da 7,5 milioni di euro a stagione fino al 2022 che con i bonus arriverebbe a 10 milioni. Nelle tasche del Milan arriverebbe una cifra attorno ai 35 milioni. La società rossonera sarebbe ben disposta a vendere il suo capitano ai parigini, ma il vero problema sta nella volontà di Leonardo Bonucci che starebbe spingendo per tornare a Torino.

Il difensore a Torino riabbraccerebbe la famiglia che vive ancora sotto La Mole. Ma riabbraccerebbe anche Massimiliano Allegri, ossia il motivo per il quale decise di lasciare la Juve. Ma da questo punto di vista pare che i rapporti siano tornati sani e Bonucci sarebbe pronto a riabbracciare il tecnico livornese. Quindi piena disponibilità per un ritorno in bianconero. Con Rugani in uscita, per la Juve sarebbe una operazione sensata dal punto di vista tecnico.

Ma ora arriviamo all’intreccio Higuain. La Juventus non ha nascosto il fatto che il Pipita sia sul mercato. Il Chelsea e Maurizio Sarri vorrebbero l’argentino, ma l’abbondanza in attacco sta frenando i Blues. Ed ecco che il Milan ci sta provando, piano piano, a portarlo a Milanello. I bianconeri valutano Gonzalo Higuain circa 65 milioni. I rossoneri, per il Fair Play Finanziario, non possono proporre un prestito con diritto di riscatto perché dovrebbe mettere subito a bilancio il Pipita. In più il club di Via Aldo Rossi dovrebbe proporre lo stesso ingaggio che Higuain percepisce alla Juve: 7,5 milioni di euro annui. Guarda a caso la stessa cifra che guadagna Bonucci. Ecco qui che si incastra tutto. Higuain come Bonucci vorrebbe rimanere in Italia. Attenzione perché un’ennesima trattativa clamorosa potrebbe scrivere pagine nuove di calciomercato.

share on:

Leave a Response