di RICCARDO BRUNO

L’estate rossonera ha visto due grandi ritorni, quelli di Paolo Maldini e Leonardo. E sembra che si possano aprire le porte anche per il brasiliano vincitore del Pallone d’Oro 2007, che non ha mai nascosto il proprio amore per il suo Milan. Tra i programmi a medio termine del trequartista campione del mondo 2002 c’è anche il corso da allenatore a Coverciano, anche se per il momento preferisce rimanere in Brasile con la sua famiglia.

Dunque potrebbe esserci un terzo graditissimo ritorno in società. Il numero 22 ha segnato un buon pezzo di storia rossonera degli anni 2000, lasciando un segno nel cuore dei tifosi con le sue 77 reti in Serie A e 25 in Champions League, tra le quali quella indimenticabile al Manchester United nella semifinale che gli ha poi consegnato la coppa.

share on:

Leave a Response