Dopo l’amarezza dovuta alla rimonta degli avversari al San Paolo, Gattuso ha la mente concentrata sulla sfida contro la Roma

di SARA PELLEGRINO

 

In seguito alla sconfitta di sabato, i rossoneri si preparano ad affrontare la sfida con la Roma. Durante il primo giorno di allenamenti  Mister Gattuso ha rilasciato un’intervista per Milan TV esprimendo le sue considerazioni sulle prestazioni contro il Napoli e parlando anche del match che si giocherà a San Siro contro i giallorossi. a sconfitta contro il Napoli è stata difficile da digerire. Peppe Di Stefano, intervenuto per SkySport24 ha raccontato che Gattuso si è infuriato con i giocatori finita la partita. Sperava in una vittoria.

Ecco l’intervista per MILAN TV.

Riguardo la partita del Napoli: ‘’Abbiamo dominato il campo per un’ora e li abbiamo messi in difficoltà. Dopo il primo gol subito ci siamo lasciati andare. Dobbiamo lavorare sulla mentalità e interpretare la partita da squadra. Siamo forti, dobbiamo correggere qualche errore, ma ci vuole tempo anche se non ce n’è molto a disposizione”

Riguardo le prestazioni della squadra e alle colpe attribuite a Biglia: ‘’Siamo una squadra che durante i palleggi coinvolge tutti. Sulla rete dell’1-2 la colpa non è solo di Biglia, anche di Musacchio che poteva tirarle la palla al portiere. Ma siamo all’inizio, certi errori possono capitare’’.

Un parere su Gonzalo in campo: ‘’Higuain? Io sono contento della sua prestazione anche se si poteva servire meglio. I due gol sono anche merito suo per come si è mosso bene”.

Sulla sfida da affrontare contro la Roma: “Dobbiamo preparci al meglio contro la Roma perché è una squadra forte. Dobbiamo prendere le cose positive della gara contro il Napoli e lavorare sulle cose che non hanno funzionato”.

share on:

Leave a Response