Nel primo match della fase a gironi di questa Europa League verranno schierati in campo anche alcuni rossoneri che non hanno ancora fatto il loro esordio quest’anno

di SARA PELLEGRINO

 

Questa Europa League rappresenterà un’occasione di esordio per molti giocatori rossoneri che fino ad ora hanno visto solamente la panchina. Oltre alla novità in porta per quanto riguarda Pepe Reina e per l’esordio di Caldara, ci sono altri due giocatori che aspettano di debuttare in rossonero per questa stagione. In primis uno dei veterani rossoneri, Ignazio Abate, e l’altro è il 22enne croato, Alen Halilovic.

Abate, il terzino destro è stato più volte escluso a causa delle doti di Calabria. Domani sarà il suo momento e giocherà da titolare.

Halilovic è stato provato in attacco come ala destra al posto di Suso. Ma davanti a lui per sostituire lo spagnolo ci sono Castillejo e Borini. Se il croato dovesse entrare in campo sarà l’opportunità giusta per dimostrare le sue capacità e per convincere il Mister a farlo giocare di più.

Nella lista dei convocati uscita poco fa non compare Montolivo che continua ad essere escluso dal progetto rossonero.

share on:

Leave a Response