Domani sera Inter e Milan si affronteranno in questa nona giornata di Campionato. Le squadre sono in forma e possiedono entrambe grandi Campioni

 

di SARA PELLEGRINO

 

Manca pochissimo al Derby che vedrà in campo le due milanesi. Quest’ anno le due squadre sono molto forti e hanno un obiettivo in comune. Entrambe possiedono giocatori che sono considerati i migliori in questo Campionato italiano.

  • Ci sono 3 punti fondamentali da portare a casa. Entrambe le squadre ambiscono alla classificazione nei  primi quattro posti di questo Campionato per poter avere accesso ai gironi in Champions League.
  • Duello argentino Higuain-Icardi: Il duello tra Inter e Milan si tinge di celeste. Sarà una sfida tra due connazionali dell’Albiceleste. Il bomber Higuain è una macchina da gol e finora ha realizzato 6 gol su un totale di 7 presenze mentre Icardi ha realizzato 5 reti su 8 presenze.
  • Sfida tra due grandi portieri. Questo Derby riserverà delle sorprese anche in porta perché si sfideranno due dei più grandi portieri di questo Campionato: Donnarumma e Handanovic, ‘’il giovane contro l’esperto’’, come sono stati definiti in questi giorni. Il portierone rossonero giocherà il suo sesto derby con il Milan e, fino ad ora, ne ha vinto solo uno. Nella Nazionale azzurra si è affermato da titolare e come erede di Buffon.

 

Ecco le probabili formazioni con cui le due squadre dovrebbero scendere in campo:

INTER- ALLENATORE: Spalletti. Modulo (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Brozovic, Gagliardini; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. A DISPOSIZIONE: Padelli, Miranda, Ranocchia, D’Ambrosio, Dalbert, B. Valero, Vecino, Joao Mario, Keita, Candreva, Lautaro.

MILAN. ALLENATORE: Gattuso. Modulo (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu. A DISPOSIZIONE: Reina, Caldara, Zapata, Abate, Simic, Laxalt, Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Halilovic, Borini, Castillejo, Cutrone.

share on:

Leave a Response