Il difensore numero 37 dell’Inter ha parlato di Milan e di uno degli attaccanti che si è affermato da subito nel club rossonero, il Pipita

 

di SARA PELLEGRINO

 

Il difensore neroazzurro ha rilasciato delle dichiarazioni in occasioni del derby di domani sera. Nonostante lo scandalo in Slovacchia con conseguente dimissioni del tecnico Jan Kozak, adesso è concentrato solo sul match contro il Milan. Il difensore presente nell’Inter da un anno e non ha mai perso un derby. Ma quest’anno per lui ci sarà una grande novità perché nell’attacco rossonero è presente Gonzalo Higuain, uno dei più grandi centravanti presenti in Italia.

Ecco le parole di Skriniar, fonte ANSA:

Sul Derby La Slovacchia è una cosa, l’Inter un’altra. La sosta delle Nazionali è finita e ora sono concentrato solo sul derby, lavoro duro solo in vista della partita con il Milan. Dobbiamo vincere per allungare la serie di sei successi di fila. Vogliamo arrivare più in alto possibile. Non mi interessa dove sarà il Milan, penso solo a noi, possiamo crescere ancora”.

Riguardo al bomber Higuain ‘’Sarà importante non farlo segnare. Non vale solo per lui, ma per tutti i loro attaccanti. Lui è un grande centravanti, uno dei migliori in Italia. Ma dobbiamo evitare di subire reti, provando a segnare uno o due gol per poi vincere la partita. Dobbiamo dimostrare di essere più forti. Siamo convinti di essere migliori rispetto a un anno fa, ma poi dobbiamo farlo vedere in campo”.

share on:

Leave a Response