Domani alle 12.30 le ragazze di Carolina Morace scenderanno in campo contro il Verona. Una partita difficile ma la squadra dovrà vincere per continuare a mantenere il primato

di DAVIDE DENTICO

Nel lunch match della quinta giornata le rossonere dovranno affrontare il Verona, in trasferta.

Sicuramente non sarà una partita facile ma le ragazze della Morace sono costrette ad ottenere i 3 punti per continuare a lottare per il primato in classifica. Attualmente Giacinti e compagne si trovano in testa a 10 punti a pari merito con Sassuolo e Juventus mentre i gialloblu stanno facendo un buon campionato e hanno ottenuto 7 punti nelle prime 4 partite frutto di due vittorie e un pareggio, invece la squadra ospite è ancora imbattuta e ha ottenuto 3 vittorie e un pareggio.

L’ultima vittoria è arrivata la scorsa settimana grazie al gol di Thaisa De Moraes, arrivata a 3’ dalla fine, contro il Tavagnacco mentre i padroni di casa hanno battuto, con lo stesso risultato, l’Atalanta Cfd. Sicuramente l’arma in più della squadra di Morace è l’attacco che ha fatto ben 12 reti contro le quattro del Verona. In difesa, invece, la sfida è più equilibrata: i gialloblù hanno subito tre reti mentre il Milan ne ha subite quattro e la differenza reti tende nettamente in favore delle rossonere: più otto contro il più uno dei padroni di casa.

 

Riusciranno i rossoneri a tenere il primato?

 

La sfida tra Sara Di Filippo e Carolina Morace sarà sicuramente spettacolare con due squadre che dovranno vincere per forza. Una per  mantenere il primato e l’altra per continuare a scalare posizioni in classifica. Chi avrà la meglio? Si vedrà oggi a pranzo, noi ovviamente ci auguriamo che le rossonere continueranno la loro striscia positiva per continuare a rimanere in testa. Le avversarie temono questa squadra come ha accennato il capitano della Juventus Sara Gama in un intervista a Sky Sport 24. La ragazza ha detto che le rossonere sono una squadra compatta e che essendo alla stagione del debutto hanno tanto entusiasmo. Queste caratteristiche riscontrate dalle avversarie speriamo che durino per tutta la stagione e a fine stagione si vedrà come sarà andata.

share on:

Leave a Response