Una battuta anche sul nuovo acquisto Rami: “Qui può tornare ai suoi livelli. E’ un grande giocatore”

In un’intervista rilasciata all’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport‘, Unai Emery, tecnico del Siviglia, ha parlato anche di Carlos Bacca, attaccante passato ufficialmente nei giorni scorsi al Milan: “Bacca è un esempio di quello che vuol dire crescere – ha dichiarato il tecnico -. Ha fame ed ambizione, non si pone limiti. Ora è al Milan, un top club che però non può dargli quello che gli garantiva il Siviglia. Ha l’opportunità di risvegliare una squadra che si è addormentata, può essere partecipe alla rinascita del Milan”.

“Il Milan mi ha cercato per due stagioni, logicamente li ringrazio e sono sempre disposto ad ascoltare” – ha aggiunto Emery, che poi parla anche del nuovo acquisto Adil Rami, già allenato ai tempi del Valencia: “Lo conosco, il suo rendimento non è stato all’altezza nel Milan, ma qui può tornare ai suoi livelli. Lo ricordo come un grande giocatore”.

@PepLandi

share on:

Leave a Response