Cristiano Ruiu, opinionista di Telelombardia, ha parlato in esclusiva ai microfoni di Milancafe24 di Ibrahimovic e Gattuso

Cristiano, come vedi adesso il Milan e la posizione di Rino Gattuso?

Mah, sinceramente devo dirvi che il Milan occupa attualmente esattamente la posizione in classifica che io mi attendevo. Questo perché alla rosa dell’anno scorso è stata fatta l’unica grande operazione che è quella di cedere Bonucci e in questo modo Romagnoli ha potuto esprimersi come leader della squadra. Unendo poi il passaggio di Gonzalo Higuain. Gattuso ha dei limiti e soprattutto la sua preparazione fisica, che è stata fatta per partire molto forte in campionato, ci ha resi ora con il fiato corto e con diversi problemi. Negli infortuni ci sono eventi traumatici che non sono ovviamente imputabili al tecnico Rossonero, ma certamente la sua gestione che ha visto sempre in campo più o meno gli stessi uomini ha acuito gli infortuni. Biglia andava preservato, si  sa che ha un fisico soggetto a stop,   Bonaventura ha un problema cronico.

Molti parlano di Conte per giugno. Cosa ne pensi?

È chiaro che Conte non appena avrà risolto i suoi problemi economici con il Chelsea potrebbe essere il tecnico ideale per il Milan. Ma cambiare Gattuso con Donadoni non servirebbe a niente. L’unico fuoriclasse della panchina è Conte.

Cristiano, ti aspetti il ritorno di Ibrahimovic e magari anche qualche altro acquisto a gennaio?

Se ci fosse la possibilità di prendere Ibrahimovic io lo farei immediatamente, dato che Zlatan è in grado ancora di spostare gli equilibri aiutando tutta la squadra. Per il resto certamente da un punto di vista numerico i rossoneri hanno bisogno – visti gli infortuni – di rinforzi. Ma non possiamo aspettarci sempre di pescare jolly come fu Van Bommel… in questo calciomercato invernale il Milan non ha le risorse economiche per piazzare grandi colpi, ma in ogni reparto bisognerà trovare dei sostituti.

Montolivo dovrebbe giocare?

Certo! Anche con Pirlo al Milan si diceva che lui fosse finito, ma l’unico problema è che le mezzeali non facevano inserimenti, e infatti alla Juventus la sua carriera è proseguita con successo.

si ringrazia Cristiano Ruiu per la cortese disponibilità

share on:

2 Comments

  1. Io voglio semplicemente esprimere ..
    Qui le Parole sono Belle e Troppe ,
    Qui non ce altro che agire con molta Intelligenza perché c’è il Personale e il Presidente e uno dei Più Ricco dei Stati Uniti, la squadra deve solo Concentrarsi e Vincere …Vincere …Vincere

Leave a Response