Comincia il calciomercato, questi gli obiettivi del Milan

 

di ALESSANDRO DELL’APA

 

Terminato il girone d’andata, dopo tante vicissitudini al quinto posto agganciato alla zona Champions, ad un solo punto dalla Lazio quarta. L’obiettivo del Milan è quello di puntellare la rosa, per ritornare al più presto nelle grandi del panorama mondiale. Per questo motivo, nonostante smentite di rito ed i paletti del FFP, Leonardo e Maldini sono a lavoro già da diverse settimane.

Accantonata l’emergenza infortuni, sono comunque necessari alcuni interventi soprattutto a centrocampo e nel reparto offensivo. Depositato oggi in lega, il contratto di Lucas Paquetà, la dirigenza rossonera è a lavoro per portare a Milanello, un centrocampista ed un esterno offensivo.

Per il centrocampo sfumato Fabregas ormai del Monaco, oltre alla solita suggestione Milinkovic Savic si parla di un’offerta di 9 milioni per il prestito, col riscatto a 70 e Laxalt nell’operazione, l’ipotesi più probabile pare Sensi del Sassuolo, giocatore stimatissimo da Gattuso, inoltre l’inserimento di Plizzari nell’operazione potrebbe far abbassare sensibilmente la richiesta di 25 milioni fatta da Squinzi.

Per l’attacco, Gabbiadini non convince, la prima scelta vista la duttilità sarebbe Yannick Carrasco.

share on:

Leave a Response