Leonardo sbaragliando la concorrenza, ha messo le mani sul promettente esterno offensivo olandese. Trattativa vicinissima alla chiusura

 

di ALESSANDRO DELL’APA

 

Dopo Paqueta’ e Piatek, il Milan è vicinissimo al terzo colpo di questa sessione di calciomercato, si tratta di Steven Bergwijn. Esterno offensivo classe 1997 del Psv Eindhoven e della nazionale olandese.

I rossoneri avrebbero trovato l’accordo con gli olandesi, sulla base del prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 20 milioni, battuta così la concorrenza di Manchester United e Inter.

Grandissimo colpo in prospettiva e già pronto per una maglia da titolare, vista l’assenza dell’ala sinistra.

Il calciatore autore di 9 gol ed 8 assist in 17 partite di eredivise, e con cinque presenze in Champions League, avvolorate dalla palla per Lozano nella circostanza del momentaneo vantaggio a San Siro contro l’Inter, nel giorno  della loro eliminazione ai gironi.

share on:

Leave a Response