Laxalt è conteso dai due fratelli Inzaghi. Prima nel mirino di Filippo e adesso in quello di Simone

 

di SARA PELLEGRINO

 

La Lazio sta concludendo importanti operazioni per quanto riguarda il calciomercato in uscita. Dopo aver ceduto Jordan Lukaku col West Ham per una cifra pari a 500 mila euro con diritto di riscatto fissato a 6 milioni, la squadra di Simone Inzaghi ha anche concluso la trattativa con la Juventus per  Martin Caceres che dovrebbe sostituire Benatia, operazione conclusa per 600 mila euro.

Manca poco alla chiusura del calciomercato invernale e la squadra biancoceleste ha in mente un centrocampista rossonero. Secondo il Corriere della Sera, al ds della Lazio, Igli Tare, piace molto l’esterno sinistro, Diego Laxalt. L’uruguyano potrebbe arrivare alla Lazio con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto.

Il Milan ha acquistato Laxalt dal Genoa ad una cifra pari a 14 milioni di euro più 4 di bonus.

Il ragazzo è stato anche desiderato dal Bologna, ma successivamente la squadra di Filippo Inzaghi ha puntato Leonardo Spinazzola della Juventus.

Ma Laxalt, per il momento sembra intenzionato a rimanere nella squadra di Gattuso. Ieri, il suo agente, Ariel Krasouski, ha dichiarato per il Resto del Carlino: “Diego non si muove. Fino a luglio resta al Milan“. Per cui il ragazzo potrebbe muoversi durante l’estate.

share on:

Leave a Response