A segno Poli, Alex, Mastour, Honda e Verdi nel 5-1 finale

Il Milan vince anche il secondo test amichevole contro i dilettanti del Legnano. Rossoneri però, che come contro l’Alcione, vanno sotto per una disattenzione difensiva: lancio lungo e l’attaccante scarta Diego Lopez e deposita in rete. La reazione dei ragazzi di Mihajlovic non si fa attendere, anzi è feroce. Al 39′ arriva il pareggio con Poli, e quattro minuti più tardi è già 3-1 con Alex di testa su corner e Mastour dalla distanza. Miha cambia quasi tutto l’11 iniziale nella ripresa, con Bertolacci che fa il suo esordio. Al 64′ poker di Honda, prima del definitivo 5-1 siglato da Verdi.

Rossosoneri che hanno già compiuto qualche passo in avanti rispetto al primo test. Da sottolineare la staordinaria prova di Niang e le ottime prestazioni dei giovani Calabria e Mastour.

PHOTOGALLERY

RIVIVI MILAN-LEGNANO CON IL LIVE DI MILANCAFE24

– Milan-Legnano, Mihajlovic nel post-partita: “I ragazzi non abituati a questa intensità. Atteggiamento mentale giusto”. (LEGGI QUI LE DICHIARAZIONI COMPLETE)

FISCHIO FINALE! 5-1 MILAN!

83′ – PALO DEL MILAN! Solo davanti al portiere Cerci, lo mette a sedere ma colpisce il montante!

82′ – Giropalla del Milan, che ora pensa a mantenere il possesso.

72′ – VERDIIII! 5-1! PALLA CONQUISTATA DA ALEX SULLA TREQUARTI, POI CERCI PER VERDI E GRAN DIAGONALE DI SINISTRO! 

64′ – HONDAAAAAA! POKER DEL MILAAANN! HONDA ALLARGA PER DE SCIGLIO, CROSS IN MEZZO PER NOCERINO, APPOGGIO PER IL GIAPPONESE E SCAVETTO A SUPERARE IL PORTIERE! 4-1 MILAN!

61′ – Dentro Donnarumma al posto di Abbiati! Mezz’ora a testa per i tre portieri rossoneri.

53′ – Grande chance per Bertolacci, che mandato solo davanti al portiere del Legnano, alza troppo la palla.

48′ – Calcio d’angolo e colpo di testa di Rodrigo Ely, salvataggio sulla linea di un difensore del Legnano che evita il poker!

48′ – Ci prova Cerci, palla in corner!

47′ – Calcio d’angolo e colpo di testa di De Jong che sfiora il palo alla destra del portiere avversario!

Questa la formazione della ripresa – MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Calabria, Ely, Albertazzi, De Sciglio; Nocerino, De Jong, Bertolacci; Honda; Cerci, Verdi.

INIZIO SECONDO TEMPO A SOLBIATE!

– Le immagini di questo primo tempo:

– Milan-Legnano, Niang all’intervallo: “L’esperienza di Genova mi è servita. Pronto a mettere in difficoltà il mister”. (QUI LE DICHIARAZIONI COMPLETE)

FINE PRIMO TEMPO! MILAN-LEGNANO 3-1!

45′ – Conclusione debole e centrale di Laraia, nessun problema per Abbiati.

43′ – MASTOOOOUUUUUURRRR! 3-1! BORDATA DA FUORI DEL TALENTO MAROCCHINO E TRIS MILAN!

42′ – GOOOOLL, ALEEEEEX! CALCIO D’ANGOLO DALLA SINISTRA E COLPO DI TESTA NELL’ANGOLO ALTO DEL CENTRALE BRASILIANO! 2-1 MILAN!

41′ – Ancora Niang! Sca-te-na-to! Dribbling e destro deviato in corner!

39′ – GOOOOOOOOLLLL! POLIIIIII! CORNER DALLA DESTRA, E POLI APPOSTATO IN AREA PICCOLA NON SBAGLIA! 1-1!

38′ – Numero incredibile di Niang, che di tacco inventa per Mastour, il portiere del Legnano si supera ancora!

MC24  Calciomercato: Suso e Donnarumma nel mirino del Real Madrid e di Ronaldo

34′ – Intervento salva-risultato del portiere del Legnano! Niang si gira al limite e scarica un gran sinistro ad incrociare, ma l’estremo difensore avversario dice no!

33′ – Cambio nei pali per il Milan: dentro Abbiati al posto di Diego Lopez.

33′ – Ancora un affondo di Calabria sulla destra: finta e rientro sul mancino, cross per la testa di Niang, palla a lato.

29′ – Conclusione di Mastour, troppo debole e centrale per impensierire il portiere del Legnano.

26′ – Gran palla di Bonaventura per l’inserimento da dietro di Calabria, conclusione in scivolata, palla a lato. Gran partita fin qui del 18enne terzino.

25′ – Numero di Suso che entra in area dalla destra in mezzo a tre avversari, palla al centro rasoterra, il portiere smanaccia ed evita pericoli.

22′ – Bonaventura per Niang, gran dribbling e conclusione da fuori area, palla nelle mani del portiere del Legnano.

20′ – José Mauri cerca il triangolo sulla trequarti, Mastour lo ignora e ci prova da fuori, palla alta.

17′ – Ancora Milan: palla di Poli per Mastour, destro da fermo dalla distanza, gran parata del portiere avversario che con la mano sinistra mette in corner!

16′ – Il Milan reagisce! Cross basso di Calabria dalla destra, Niang al volo, palla a lato!

14′ – Naing scarica per Suso, sinistro da fuori, l’estremo difensore del Legnano para a terra.

13′ – Non riesce a proseguire Abate per un problema alla caviglia, dentro al suo posto il giovane Calabria. Ora fascia da capitano al braccio di Alex.

10′ – GOL! VANTAGGIO LEGNANO! Gol simile a quello dell’Alcione, lancio lungo e l’attaccante Anelli supera Diego Lopez e insacca. 1-0 Legnano!

9′ – Scambio veloce sulla destra, Abate arriva sul fondo e mette al centro, sarà corner! Il terzino rossonero resta a terra per un problema alla cavigilia. Possibile distorsione.

7′ – Mihajlovic chiede un gioco veloce e di allargare sulle fasce. Il tecnico serbo in piedi vicino alla panchina.

– FISCHIO D’INIZIO ALLO STADIO DI SOLBIATE! COMINCIA MILAN-LEGNANO!

LIVE PRE-PARTITA

17.50Sinisa Mihajlovic prima della gara, ha convocato tutta la squadra, Galliani e staff tecnico compresi, per una riunione. Questo il succo del discorso come riferito da Premium Sport: “Dobbiamo tornare in alto, questo deve essere l’obiettivo comune”.

FORMAZIONI UFFICIALI

MILAN (4-3-1-2): Diego Lopez; Abate, Alex, Rodrigo Ely, Albertazzi; Poli, Jose Mauri, Bonaventura; Suso; Niang, Mastour. In panchina: Abbiati, Donnarumma, De Sciglio, Honda, Cerci, Nocerino, Verdi, De Jong, Pessina, Cutrone, Bertolacci, Calabria. All. Mihajlovic.

LEGNANO: Houehou, Ortolani, Castroflorio, Rovrena, Mele, Salvigni, Laraia, Provasio, Anelli, Hazah, Valtulina. A disp.: Soriente, Cusaro, Airoldi, D. Rossi, A. Rossi, Pizzi, Oppici, Dall’Omo, Comani, Cerri, Busi, Blandini, Binda, Comperchio. All.: Di Gioia

Secondo test amichevole quest’oggi per i ragazzi di Sinisa Mihajlovic. A Solbiate Arno i rossoneri affronteranno il Legnano, compagine che milita nel campionato di Eccellenza. Questa la probabile formazione del Milan che scenderà in campo dal 1′: (4-3-1-2) Diego Lopez; Abate, Alex, Albertazzi, Calabria; Poli, De Jong, Nocerino; Bonaventura; Cerci, Niang.

@PepLandi

share on:

Leave a Response