Sorride la primavera, Tsadjout Maldini e Haidara piegano i rosanero di Scurto. Terzo risultato utile consecutivo per Giunti, salvezza più vicina

 

di ALESSANDRO DELL’APA

 

La primavera di Giunti al Vismara, batte 3-1 il Palermo nell’importantissimo scontro diretto per non retrocedere, ottenendo così il terzo risultato utile consecutivo, dando continuità al successo col Genoa ed al pari col Torino.

(Tsadjout autore dell’1-0)

Grazie a questo successo il Milan sale a quota 21, momentaneamente al quartultimo posto, superando proprio i rosanero, ad un punto dalla dodicesima in classifica Sassuolo, posizione che vale la salvezza diretta senza playout.

Vittoria pesantissima dei rossoneri che dopo un primo tempo chiuso sul doppio vantaggio grazie a Tsadjout e alla magia su punizione di Daniel Maldini, soffrono un po’ nella ripresa, soprattutto dopo l’1-2 firmato da Rizzo, vedi palo di Birligea, ma tuttavia Haidara su assist di uno scatenato Tsadjout, chiude la contesa realizzando il definitivo 3-1.

(Gol del 2-0 di Daniel Maldini)

Da segnalare il ritorno in campo di Caldara, per il centrale rossonero 45′ di buona qualità, pianificati insieme a Gattuso negli ultimi giorni per ritrovare fiducia in campo e spezzare i recenti mesi di fermo passati ai box di Milanello, causa infortunio.

Testa ora a Sabato  prossimo per la fondamentale gara esterna contro il Chievo, altri tre punti potrebbero togliere il Milan dalla zone calde e farebbero raccogliere i frutti del suo lavoro a Federico Giunti, abile a far letteralmente trasformare i suoi dal suo momento del suo subentro a Lupi.

(Haidara autore del definitivo 3-1)

MILAN: Soncin, Bellanova, Abanda, Torrasi, Caldara, Djalo, Sala, Brescianini, Tsadjout, Maldini, Capanni. A disposizione: Guarneri, Uzzo, Merletti, Martimbianco, Ruggeri, Brambilla, Michelis, Frigerio, Mionic, Tonin, Haidara, Colombo. Allenatore: Giunti

PALERMO: Avogadri, Sicuro, Gallo, De Marino, Fradella, Santoro, Ruggiero, Costantino, Cannavò, Lucera, Rizzo. A disposizione: Al-Tumi, Petrucci, gambino, Garofalo, Correnti, Montaperto, De Stefano, Birligea. Allenatore: Scurto

Marcatori: 3’ Tsadjout(M), 31’ Maldini(M) 54’ Rizzo(P), 86’ Haidara(M)

share on:

Leave a Response