L’attaccante numero 63 del Milan ha destato l’interesse di alcuni club in ambito europeo

 

Di SARA PELLEGRINO

 

Il bomber rossonero, Patrick Cutrone, sta guadagnando fama a livello internazionale. L’agente del ragazzo, Donato Orgnoni, il mese scorso ha dichiarato che  non è da escludere una possibile partenza del giocatore a fine stagione. Con il centravanti polacco il suo ruolo in campo è limitato.

Nella sfida tra le due milanesi le due punte hanno giocato insieme per la prima volta.  Piatek è presente dal primo minuto; nel secondo tempo si prova di tutto e Cutrone entra al posto di Rodriguez. Negli ultimi minuti di gioco, il ragazzo di Como ha anche avuto la possibilità di siglare il pareggio.

Cutrone piace molto in Italia ma soprattutto a livello internazionale:  al Torino, all’Atletico Madrid ed anche al Totthenam. Nelle ultime ore la stampa tedesca ha reso noto un interesse da parte del Borussia Dortmund, squadra il cui intento è voler dare spazio ai giovani puntando al numero 63 rossonero.

Il cartellino di Cutrone ha un valore di circa 30 milioni di euro e potrebbe anche essere inserito nella trattativa che prevede di portare il giovane talento viola, Federico Chiesa, a vestire la maglia rossonera. Ma la Juve è in prima fila per questo gioiello della Fiorentina.

share on:

Leave a Response