Mister Rino Gattuso in conferenza stampa nel dopo gara di Torino-Milan

La squadra è viva ma ci è mancata la gamba per fare la differenza. Sul piano dell’impegno ce l’hanno messa tutta i miei giocatori. Siamo stati un po’ troppo nervosi e sul rigore siamo stati dei polli, bisogna tenere le mani a posto. Sono due mesi che facciamo fatica, viviamo un momento difficile. Mi prendo le mie responsabilità perché faccio delle scelte e l’unico che va a processo sono io, l’allenatore”.

share on:

Leave a Response