Sull’attaccante colombiano c’erano vari club esteri e anche italiani. E Zapata assicura: “Bacca meglio di Jackson Martinez”

Carlos Bacca, con le dichiarazioni rilasciate al portale colombiano ‘Diario Adn‘, ha ammesso di voler “risvegliare la bella addormentata”. Bacca è stato scelto dal Milan dopo che Jackson Martinez è venuto meno alla parola data, preferendo l’Atletico Madrid dopo aver già raggiunto un accordo con i rossoneri. Carlos però, non arriva come una seconda scelta. Berlusconi – come riferito dal ‘Corriere dello Sport‘ stamane in edicola – ha garantito di aver ascoltato il giudizio del difensore Zapata, secondo cui l’ex bomber del Siviglia è più forte del connazionale. Le conferma arrivano dal diretto interessato: “E’ vero, Zapata mi ha detto che il Milan è una società fantastica e Milano una città bellissima. Arrivo con grandi motivazioni, voglio continuare ad esprimermi ad alti livelli. Amo le grandi sfide e una di queste è riportare il Diavolo in Champions. Del Milan mi ha convinto il progetto, i soldi non c’entrano. Se avessi voluto arricchirmi avrei puntato sugli Emirati Arabi o sulla Cina. Avevo offerte anche da Germania, Inghilterra, Spagna e altri club italiani, ma ho scelto il Milan perché ha programmi chiari e precisi”.

@PepLandi

MC24  Psg, Ibrahimovic non convocato per il Montpellier
share on:

Leave a Response