L’ex milanista Giampaolo Pazzini è ancora protagonista: si giocherà la Serie A col “suo” Hellas Verona

Di GIUSEPPE LIVRAGHI

Giampaolo Pazzini, trentacinque anni (da compiere il prossimo 2 agosto) e non sentirli.

L’ex bomber del Milan è, infatti, ancora protagonista in Serie B con l’Hellas Verona, impegnato nei play-off: gli scaligeri, vincitori per 1-0 nella semifinale di ritorno in terra d’Abruzzo col Pescara (dopo lo 0-0 dell’andata in Veneto) si giocheranno la massima divisione nel derby regionale col Cittadella, bravo nel vincere per 3-0 la partita di ritorno sul campo del Benevento dopo la sconfitta per 1-2 dell’andata in casa.

La doppia finale vedrà l’andata disputarsi il 30 maggio a Cittadella e il ritorno il successivo 2 giugno a Verona: gli scaligeri sono alla ricerca dell’immediato ritorno in Serie A, mentre i granata cullano il sogno della storica prima promozione nell’Olimpo del calcio nostrano.

Quest’annata ha visto Pazzini confermarsi protagonista, collezionando (tra stagione regolare e play-off) 27 partite, con all’attivo 12 reti.

share on:

Leave a Response