Il difensore brasiliano potrebbe proseguire la sua carriera in Turchia, dove è seguito dall’Antalyaspor di Samuel Eto’o

Come riferito dall’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport‘, il Milan non ha intenzione di attendere all’infinito per Alessio Romagnoli. I rossoneri aspetteranno ancora un po’, poi il mirino si sposterà altrove. Al momento si è in fase di individuazione delle alternative, con Savic che si è aggiunto a Maksimovic, nonostante non sia un mancino come vorrebbe Mihajlovic. Il centrale montenegrino della Fiorentina sembra gradire questo apprezzamento, come fanno intuire le dichiarazioni rilasciate dall’agente Pelicic ai nostri microfoni.

PRIMA LA CESSIONE DI ALEX – La pista Savic però al momento è fredda, il Milan vuole trovare una sistemazione ad Alex, con il Santos che ha già frenato. Per il brasiliano ex Chelsea e Psg ci stanno provando ora i turchi dell’Antalyaspor, dove è già sbarcato Eto’o. In Tunisia intanto si dava per concluso l’accordo per Abdennour del Monaco, ma l’operazione risulta impossibile in quanto il Milan con gli ingaggi di Bacca e Adriano ha terminato gli slot per gli extracomunitari.

MC24  Ambrosini: "Milan, Bertolacci ottimo colpo"
share on:

Leave a Response