Si giocherà il 25 giugno a Montpellier, con inizio alle ore 18

Di GIUSEPPE LIVRAGHI

Si è completato il quadro degli ottavi di finale del Mondiale femminile, in corso di svolgimento in Francia: l’Italia, prima nel girone C, sarà oppposta alla Cina, terza classificata nel raggruppamento B.

Le asiatiche, con 4 punti all’attivo a pari merito della Spagna (dietro alla Germania, vincitrice del girone a punteggio pieno), sono giunte nin terza posizione per via della differenza reti sfavorevole (0, contro il +1 delle iberiche).

Ex grande del calcio femminile, con all’attivo una finale persa nel 1999 (ai rigori) al cospetto degli Stati Uniti, la Nazionale cinese è stata finora protagonista di un Mondiale non certo esaltante: alla sconfitta 0-1 all’esordio con la Germania hanno, infatti, fatto seguito il risicato successo 1-0 sul Sudafrica e il pareggio 0-0 con la Spagna.

I risultati dell’ultima giornata hanno visto la clamorosa eliminazione del Cile: bisognose di un successo con almeno tre reti di scarto con la Thailandia, le cilene si sono fermate al 2-0, sbagliando un calcio di rigore (che sarebbe valso la qualificazione) all’86’, con Francisca Lara che ha centrato la traversa.

Oltre a Italia-Cina, il tabellone degli ottavi di finale propone le sfide Norvegia-Australia, Inghilterra-Camerun, Francia-Brasile, Stati Uniti-Spagna, Olanda-Giappone, Germania-Nigeria e Svezia-Canada.

 

share on:

Leave a Response