Valentina Giacinti e Aurora Galli piegano le cinesi: nei quarti di finale (il 29 giugno a Valenciennes) sfida all’Olanda

Di GIUSEPPE LIVRAGHI

L’Italia continua la propria marcia nel Mondiale in corso di svolgimento in Francia: il 2-0 rifilato alla Cina negli ottavi di finale consente alle ragazze della selezionatrice Milena Bertolini d’entrare fra le migliori otto compagini del globo.

Avanti già al 15′ grazie a una rete “di rapina” del bomber Valentina Giacinti, le Azzurre hanno rappoppiato a inizio ripresa (49′), con un destro da fuori area di Aurora Galli, stroncando sul nascere il tentativo di rimonta delle asiatiche.

L’aver centrato i quarti di finale è già un risultato storico, che eguaglia il precedente exploit risalente al 1991, cioè alla prima edizione della kermesse iridata.

Il 29 giugno (inizio alle ore 15), l’Italia si giocherà il passaggio alle semifinali nel difficile confronto con l’Olanda, vittoriosa per 2-1 sul Giappone (finalista nell’edizione 2015 e Campione nel 2011).

share on:

Leave a Response