Secondo quanto riportato da “L’Équipe”, l’offerta shock sarebbe un contratto quinquennale da 10  milioni di euro annui

Di GIUSEPPE LIVRAGHI

L’ex attaccante rosso-nero M’Baye Niang potrebbe tentare l’avventura in Cina.

A quanto riportato dal quotidiano francese “L’Équipe”, una non precisata compagine cinese sarebbe, infatti, interessata al nazionale senegalese, nella scorsa annata in forza alla compagine francese del Rennes, dalla quale è stato riscattato lo scorso 30 maggio (versando 15 milioni di euro al Torino).

L’offerta sarebbe di quelle “difficili da rifiutare”, poiché consistente in un contratto quinquennale da 10 milioni di euro annui.

Nella stagione trascorsa fra le file del Rennes, Niang ha collezionato 44 presenze totali (29 in campionato, 4 in Coppa di Francia, 2 in Coppa di Lega e 9 in Europa League) e 14 reti (11 in campionato, 2 in Coppa di Francia e una in Europa League).

 

 

share on:

Leave a Response