L’ex numero 9 del Milan a breve farà rientro in Italia. Ma il ragazzo non sembra molto convinto

 

di SARA PELLEGRINO

Si avvicina sempre di più la data del raduno rossonero fissata per il 9 luglio. In tale giornata, André Silva potrebbe fare così ritorno a Milanello per ricominciare ad allenarsi con tutta la squadra. Il giocatore in questi giorni è oggetto di curiosità per i tifosi e per i mass media. L’ex numero 9 rossonero non è riuscito ad emergere né nel Milan e neanche nel Siviglia. Inizialmente sembrava che in Spagna le cose fossero cambiate ed il centravanti sembrava essere una vera e propria macchina da gol ma i suoi numeri sono rimasti più o meno gli stessi di quando era in Italia: 40 presenze totali, 11 gol e 3 assist.

Secondo calciomercato.com,  il portoghese non è molto convinto di rientrare nel Bel Paese e intanto avrebbe destato l’interesse di alcune squadre turche: il Besiktas ed il Fenerbanhce, spetta solo al ragazzo decidere come sarà il suo futuro.

Una cosa è certa: il uovo tecnico Giampaolo ha intenzione di provare a schierarlo insieme al bomber Piatek. Sicuramente in questo nuovo modulo potrebbe avere maggiori possibilità per essere schierato con frequenza in campo.

share on:

Leave a Response