La dirigenza rossonera continua a lavorare sul fronte cessioni. Lo spagnolo potrebbe tornare in patria

Di FRANCESCO QUATTRONE

 

 

Il Milan e Samu Castillejo potrebbero già lasciarsi. Il motivo è semplice: il club rossonero ha bisogno di sfoltire la rosa e il giocatore chiede maggiore spazio.

Dunque, divorzio in vista. Per l’esterno d’attacco ci sono due offerte dalla Spagna. Infatti, potrebbe ritornare al Villareal oppure l’ipotesi è il Valencia.

Il Milan è disposto a cedere il giocatore sia a titolo definitivo che in prestito con obbligo di riscatto.

share on:

Leave a Response