Una gara importante quella che ha visto le ragazze impegnate a Verona. Tre punti fondamentali, decisiva la Giacinti

 

di SARA PELLEGRINO

 

Dopo la sconfitta contro la Florentia ed il rinvio del match con il Bari, le rossonere si sono riprese ed in settimana non solo hanno realizzato la vittoria del primo match di Coppa Italia contro l’Inter, ma le ragazze sono inarrestabili ed hanno guadagnato tre punti anche nel match di oggi. In occasione della decima giornata di Campionato le rossonere hanno disputato il match contro l’Hellas Verona.

Le ragazze di Maurizio Ganz si sono dimostrate agguerrite sin dall’inizio; Giacinti, Lady Andreade e Tucceri creano qualche occasione per segnare e tutta la squadra riesce ad esercitare un buon pressing sulle padrone di casa. Il primo tempo termina a reti bianche con un buon possesso palle per entrambe le squadre ed un gol della Giacinti prima dello scadere del tempo. Gol annullato per fuorigioco. Ma la Capitana del Milan vuole segnare a tutti i costi e dopo pochi minuti dalla ripresa realizza il vantaggio per la sua squadra. La Giacinti realizza uno strepitoso in mezzo all’area su cross di Bergamaschi. Le rossonere combattono contro le avversarie creando nuovamente tante possibilità per segnare. Giacinti, dopo un pestone da Zanoletti, accusa una storta e comincia a zoppicare provando a restare in campo.  A pochi minuti dalla fine le rossonere giocano con una giocatrice in più in quanto viene espulsa Zanoletti per doppio fallo; il pestone sulla Giacinti ed un secondo fallo da ammonizione ai danni di Zigic. Il match termina un risultato di 0 a 1.

Le rossonere arrivano a quota 20 pt in classifica, senza contare che possiedono un match in meno.

share on:

Leave a Response