Antonio Cassano parla del ritorno di Ibrahimovic e del futuro del Milan

DI D.V.

Antonio Cassano non è un tipo da poche parole, anzi spesso dice quel che pensa e in maniera molto diretta. Nelle ultime ore ha parlato di Milan e di Ibra, un suo amico. Ecco cosa ha dichiarato:

“Il ritorno di Ibra fa paura, è mostruoso. Credo che possa essere ancora decisivo per i rossoneri. Lui vuole il massimo, se vede qualcuno che non si allena bene, alza la voce. E se alza la voce fa paura. Oggi l’80% dei giocatori del Milan non meritano di vestire la maglia rossonera, dovranno darsi una mossa. Il Milan ha sbagliato mandando via Gattuso, perchè fino a 5 giornate dalla fine erano in Chanpions League. Ho fiducia in Boban e Maldini, sono ragazzi svegli. In 2 o 3 anni il Milan tornerà competitivo”.

share on:

Leave a Response