Dejan Savicevic parla del Milan e del ritorno di Ibrahimovic in Serie A

DI REDAZIONE

Dejan Savicevic è ricordato da tutti i tifosi rossoneri come “il genio”, come un giocatore estroso capace di risolvere con dei colpi improvvisi un match, una finale. Dejan da anni segue la Serie A, e lo fa con spirito critico, dando sempre un’occhiata al Milan, quel club che lo ha reso grande nella notte di Atene nel 1994, quando il Milan di Capello schiantò il Barcellona di Cruiff. Intervistato da derbyderbyderby, ha detto la sua sul ritorno di Ibra:

“Non pensavo che Ibra potesse essere ancora decisivo a 38 anni, ma sta bene e si vede. Boban mi parla bene di lui, mi dice che oggi il Milan ha più fiducia. Derby? L’Inter é leggermente più forte, ma il derby é una partita particolare, e gli uomini di Conte non mi sembrano al 100%. Seguo sempre il vostro calcio e non mi perdo nulla, amo l’Italia e la vostra Serie A”.

share on:

Leave a Response