Questa è una settimana di Coppa Italia per le ragazze. Le rossonere hanno perso contro la Fiorentina

 

di SARA PELLEGRINO

 

E’ stata una giornata che ha lasciato l’amaro in bocca per le rossonere che sono state battute dalla Fiorentina al Brianteo di Monza in occasione dei quarti di finale di Coppa Italia. Il tecnico ha dovuto rinunciare ad alcune titolarissime: assenti Heroum e Bjorg a causa dei febbre e Fusetti a causa di squalifica. Il primo tempo del match si è concluso con un risultato di 0 a 0 e le due squadre hanno creato entrambe tantissime occasioni. Inizia la ripresa e le rossonere ripartono molto agguerrite: al minuto 65 ci pensa la Rinaldi e la curva rossonera esplode di gioia. Ma la Fiorentina recupera e nei minuti successivi realizza dapprima un pareggio e successivamente il secondo gol. Il possesso palla è ormai delle avversarie. Ci sono alcune sbavature da parte del Milan: Tucceri e Giacinti avrebbero potuto avere due grandi occasioni. La Giacinti in seguito ad un calcio d’angolo ma calcia alto e Tucceri si ‘’dimentica’’ di passare ad una compagna ma anch’ella calcia alto. Nonostante i quattro minuti di recupero le rossonere non riescono a rimontare e al fischio finale il risultato è 1 a 2 per la Fiorentina.

Adesso le rossonere attendono il ritorno di questo match, previsto per il 26 febbraio.

share on:

Leave a Response