Motivazione e dedizione alla squadra, sono queste le qualità che contraddistinguono Zlatan Ibrahimovic

di SARA PELLEGRINO

Nonostante le perplessità di che pensava che l’età avrebbe potuto essere un limite, Ibrahimovic è un leader per il Milan. La sua motiviazione e la sua grinta sono un valore aggiunto per lo svedese che, durante l’allenamento di ieri, ha incoraggiato incessantemente la squadra. Una squadra giovane che spesso si nasconde dietro la potenza dell’ex Galaxy.

Durante il derby, il numero 21 non ha mai perso la speranza mantenendo la giusta vivacità in campo. I suoi numeri non hanno deluso: un assist a Rebic, un palo ed il goal. Durante il secondo tempo è rimasto un po’ isolato e la sconfitta non è certamente da attribuire a lui.

Dopo il match, sul suo volto era evidente la delusione in seguito alla rimonta dei nerazzurri. Il 4 a 2 non è stato digerito del tutto e Ibra ha commentato così la gara: ”Inter da scudetto? NO”.Nonostante questo il ragazzo continua a motivare la squadra.

share on:

Leave a Response