La Ferrari produrrà le parti elettroniche dei respiratori per aiutare la Siera, la ditta che fabbrica respiratori. L’obiettivo é quello di raddoppiare la produzione

DI REDAZIONE

Il Covid-19 non sembra dar tregua alle Regioni del Nord e a tutta Italia, tanto che il Governo pensa a una nuova stretta. A ore ci saranno aggiornamenti. Tutti, anche le principali fabbriche e marchu nazionali, provano a dare una mano in un momento difficile per il Paese. La Ferrari e Magneti ad esempio, si sono rese disponibili a produrre i componenti elettronici per i respiratori. Queste parti verrebbero fornite ad una azienda che già produce respiratori. Questo permetterebbe di raddoppiare la produzione in un momento in cui la richiesta di respiratori è altissima.

share on:

Leave a Response