Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, ha risposto in esclusiva ai microfoni di Milancafè24 sul suo ex pupillo Bennacer

Presidente Corsi, lei ci aveva già presentato al suo arrivo al Milan Bennacer come un ragazzo di talento, duttilità e grande applicazione. Ora su di lui c’è l’interesse del Paris saint-germain: il giocatore sta facendo un ulteriore salto di qualità dimostrando di essere da top Club?

Bennacer è un giocatore di grande prospettiva. Considerando gli ultimi due anni in cui ha giocato anche con noi,
è un ragazzo molto applicato, un dicembre 1997, ha appena 22 anni. Quindi forse avrà giocato 35 partite in quel ruolo lì: si sta adattando ed è ovvio che ora lo vedo in un palcoscenico più importante del nostro, come il Milan. Sicuramente è un ragazzo che ha grandi margini di crescita. Poi, se aggiungo che siamo anche abituati a vedere cosa c’è nelle altre grandi squadre -senza fare nomi- ma mi sembra che lui sia un profilo importante per questi motivi. Sarà il tempo poi a dirci quale sarà la sua carriera, ma direi che con grande nostra soddisfazione lui sta confermando quello che era il nostro giudizio”.

share on:

Leave a Response