Il nostro Capitano è alle prese con gli allenamenti in vista del Derby. Vuole esserci e non può mancare!

di SARA PELLEGRINO

Dopo la notizia della negatività di Ibrahimovic al Covid-19, Mister Pioli può tirare un altro sospiro di solievo in quanto nel match contro l’Inter ritroverà uno dei suoi fedelissimi. Si tratta di Alessio Romagnoli, da affiancare ad un altro centrale eccezionale, ovvero Simon Kjaer.

COSA è SUCESSESSO AL CAPITANO?
Romagnoli ha risolto i problemi al polpaccio che non gli hanno permesso di chiudere in bellezza la scorsa stagione. Infatti il numero 13 rossonero è rimasto vittima di un infortunio al Mapei Stadium a luglio. In seguito la risonenza magnetica ha evidenziato una una lesione distrattiva del muscolo gastrocnemio mediale del polpaccio destro. Il difensore è uscito dal campo malmesso dopo mezz’ora di gioco concludendo la stagione precedente.

Il Milan pensava di poterlo avere a disposizione in occasione dell’inizio della stagione ma così non è stato. Il Capitano è tornato nel rettangolo verde due giorni fa ed è pronto a riprendersi la sua squadra. Romagnoli sta bene, ma schierarlo sarà anche una scelta obbligata. I centrali Gabbia e Musacchio sono out; il primo per essere risultato positivo al Covid, il secondo per infortunio.

share on:

Leave a Response