I rossoneri potrebbero ottenere il ‘sì’ della Roma al rientro dalla tournée asiatica

Alessio Romagnoli lascerà la Roma soltanto per il Milan: le conferme arrivano direttamente dal tecnico rossonero Sinisa Mihajlovic. Resta però da convincere i giallorossi, che per il momento rifiutano i 25 milioni offerti dall’ad Galliani e continuano a chiederne 30. Come riferito dall’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport‘, è in corso un braccio di ferro tra i due club, che può durare anche un mese. Romagnoli è considerato sacrificabile dalla Roma, ma soltanto a determinate cifre.

Il Napoli, così come l’Arsenal, stavano pensando di avvicinarsi alle richieste del ds Sabatini, ma Romagnoli ha già dato la sua parola al Milan, che è pronto ad offrirgli un contratto quinquennale a 1,5 milioni di euro a stagione. Possibile che l’affare vada in porto al rientro delle due squadre in Italia.

@PepLandi

share on:

Leave a Response