I rossoneri bravi a crederci: Mexes la decide con una prodezza che fa parte ormai del suo bagaglio tecnico

Una derby certamente non ricco di spettacolarità quello andato in scena a Shenzhen ieri. Il nostro calcio – scrive l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport‘ – avrebbe bisogno di ben altra pubblicità. Vero è, però, che alcuni fattori hanno penalizzato le due squadre: il campo in pessime condizioni, il duro lavoro di preparazione e il caldo umido. A vincere alla fine è il Milan grazie alla prodezza, ormai da repertorio, di Mexes; rossoneri timidi in avvio, ma hanno avuto il merito di provarci maggiormente rispetto ad un’Inter piena di riserve.

@PepLandi

MC24  Inter, Mancini: "Mihajlovic uno dei miei migliori amici. Le milanesi torneranno a lottare per il vertice"
share on:

Leave a Response