Decisiva la cena ad Arcore di venerdì per raggiungere un accordo totale. Il closing è stato fissato entro e non oltre il 30 settembre

E’ finalmente arrivato il giorno tanto atteso. Oggi Fininvest e Bee Taechaubol dovrebbero firmare il “Term Sheet”, ovvero l’accordo quadro vincolante per il passaggio del 48% del Milan nelle mani della cordata guidata dal broker thailandese. Come riferito da ‘La Gazzetta dello Sport‘, decisiva è stata la cena di venerdì ad Arcore tra Mr. Bee e Silvio Berlusconi, suggellata dalla “gita” di ieri in Sardegna, dove sono presenti anche i rispettivi consulenti e i super manager di Fininvest, Pasquale Cannatelli e Alessandro Franzosi.

Oggi è dunque attesa la firma, probabilmente a Casa Milan o, in alternativa, ad Arcore. Firma che sancirà ufficialmente il patto vincolante, mentre il closing è stato fissato entro e non oltre il 30 settembre.

Nelle ultime ore è stato sciolto anche il nodo relativo al ruolo di Mr. Bee. Nel prossimo Cda, il gruppo dell’uomo d’affari di Bangkok, avrà 5 uomini, 7 quelli in quota Fininvest, con Barbara e Adriano Galliani confermati nei rispettivi ruoli. La missioni di Bee resta lo sviluppo commerciale in Asia, ma gli sarà posta anche la delega di Fininvest per la quotazione sulla Borsa di Hong Kong entro 2 anni.

@PepLandi

share on:

Leave a Response