I rossoneri chiudono la pratica Perugia già nel primo tempo: in evidenza l’attaccante brasiliano, al primo centro con la maglia del Milan.

Il Milan liquida la pratica Perugia, vincendo per 2-0 davanti al pubblico di San Siro. Rossoneri subito avanti al 10′, quando Antonelli parte in contropiede sulla sinistra, palla centrale per Luiz Adriano, velo per Honda che entra in area e fredda Rosati sulla sua destra. Al 28′ è già 2-0, con il primo gol di Adriano imbeccato alla perfezione dal trequartista giapponese. Nella ripresa la squadra di Mihajlovic gestisce il risultato e avanza in TIM Cup.

Il tabellino della gara:

MILAN (4-3-1-2): Lopez; De Sciglio, Ely, Romagnoli, Antonelli; Bonaventura (75′ Poli), De Jong (C), Bertolacci; Honda (70′ Menez); Bacca, Adriano (81′ Cerci).

PERUGIA (4-2-3-1): Rosati; Del Prete, Volta, Mancini (46′ Alhassan), Rossi; Rizzo, Salifu; Fabinho (55′ Spinazzola), Di Carmine (70′ Gomes), Lanzafame; Ardemagni.

MARCATORI: 10′ Honda, 28′ Luiz Adriano

AMMONITI: 36′ Antonelli, 77′ Poli – 37′ Di Carmine

ESPULSI: 66′ Lanzafame

LIVE MILAN-PERUGIA

FISCHIO FINALE! IL MILAN VINCE 2-0 DAVANTI AL PUBBLICO DI SAN SIRO, COMINCIANDO AL MEGLIO LA NUOVA STAGIONE!

90′ – Due minuti di recupero.

90′ – Conclusione di Bertolacci, blocca a terra Rosati.

81′ – Esce Luiz Adriano tra gli applausi di San Siro, sostituito da Cerci.

80′ – Luiz Adriano in pressing su Rosati, prova a rubargli palla, ma si scontra con l’estremo difensore che resta a terra.

77′ – Subito giallo per Poli che commette fallo su Salifu.

75′ – Seconda sostituzione per il Milan, con Poli che entra al posto di Bonaventura.

72′ – Grandissima azione tutta di prima del Milan, che porta al tiro Antonelli, ma viene fischiato un fuorigioco ad Antonelli.

70′ – Dentro Menez per il Milan al posto di Honda. Nel Perugia entra invece Gomes per Di Carmine.

67′ – Cross di Honda dalla sinistra, Luiz Adriano non ci arriva per pochi centimetri. Alhassan mette in corner.

64′ – Secondo giallo per Lanzafame, Perugia in 10 uomini.

64′ – Honda per Bacca, che si porta la palla sul destro e calcia in porta, conclusione centrale, in due tempi blocca Rosati!

60′ – Honda dentro per Antonelli, sinistro-destro ma la sua conclusione viene deviata in corner! Chance Milan per il 3-0!

56′ – Bonaventura si accentra e prova il destro da fuori, palla alta.

55′ – Secondo cambio per il Perugia: dentro Spinazzola, fuori Fabinho.

54′ – Chance per il Perugia con Lanzafame, che entra in area e conclude col mancino, palla a lato! Ottima occasione per gli ospiti.

48′ – De Sciglio vede un varco centrale, va e prova il gran destro, grande intervento di Rosati che nega la gioia del gol al giovane terzino rossonero!

46′ – Cambio nel Perugia, con Alhassan che prende il posto di Mancini.

INIZIO SECONDO TEMPO! SI RIPARTE DAL 2-0! 

LE DICHIARAZIONI ALL’INTERVALLO | Milan-Perugia, Ely all’intervallo: “Il mister punta sui giovani, i più esperti ci stanno aiutando”

FINE PRIMO TEMPO A SAN SIRO! 2-0 MILAN CON LE RETI DI HONDA E LUIZ ADRIANO!

45′ – Un minuto di recupero.

40′ – GOL ANNULLATO A BACCA! Il colombiano scarica un gran destro dal limite, ma il guardalinee segnala il fuorigioco di Luiz Adriano, appostato proprio davanti al portiere avversario.

37′ – Grande giocata di De Sciglio sulla destra, Lanzafame lo stende. Sarà punizione per i rossoneri, ammonito l’attaccante del Perugia.

36′ – Primo giallo della gara per Antonelli, che stende Di Carmine.

35′ – Sinistro da fuori di Honda, palla a lato alla sinistra di Rosati.

32′ – Milan sca-te-na-to! Prova a partire Bacca, la palla arriva ad Antonelli, solo davanti a Rosati, con l’estremo difensore del Perugia che si salva in uscita!

31′ – Grandissima giocata di Bacca per Adriano, entra in area, appoggio per Honda che conclude di prima, esterno della rete! Milan vicino al tris!

30′ – Giocata in velocità del Perugia, che porta al tiro Di Carmine, palla alta sulla porta difesa da Diego Lopez.

29′ – De Jong ancora profondo per Adriano, questa volta Rosati in uscita anticipa il brasiliano.

28′ – LUIIIIIIIIZZZZZZZ ADRIANOOOOOOOOOOOO! Palla in verticale di Honda per il brasiliano, che non sbaglia col sinistro! 2-0!

27′ – Bonaventura, corner corto per Honda, ancora per il numero 28 rossonero che prova il destro a giro, conclusione fuori misura.

23′ – Ely interviene in anticipo su un attaccante avversario e ottiene un calcio di punizione a metà campo.

17′ – Sugli sviluppo del corner, ci prova De Jong dalla lunga distanza, palla sul fondo.

16′ – Bel Milan, Honda ci prova da fuori, conclusione deviata in calcio d’angolo!

15′ – Calcia Hondaaa, Rosati vola alla sua sinistra e mette in corner!

14′ – Honda per Bacca, che prova ad andar via, ma viene steso. Punizione per il Milan!

10′HONDAAAAAAAAAAAAAAA! MILAN IN VANTAGGIOOOOOOOO! Contropiede guidato da Antonelli, palla per Luiz Adriano, velo per Honda che entra in area e fredda Rosati!

9′ – Milan subito molto aggressivo. Attento Romagnoli in difesa.

6′ – Risponde il Perugia: calcio di punizione battuto corto, Fabinho dal fondo mette al centro per Rossi che prova a girare in porta, palla alta.

4′ – Milan subito vicino al vantaggio! Luiz Adriano appoggia per Honda, che calcia da appena dentro l’area, miracoloso Rosati in corner!

FISCHIO D’INIZIO! Comincia ufficialmente la stagione 2015/16 del Milan!

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

MILAN (4-3-1-2): Lopez; De Sciglio, Ely, Romagnoli, Antonelli; Bonaventura, De Jong (C), Bertolacci; Honda; Bacca, Adriano. A disposizione: Abbiati, Donnarumma, Abate, Alex, Paletta, Mauri, Montolivo, Nocerino, Poli, Suso, Cerci, Matri, Menez. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

PERUGIA (4-2-3-1): Rosati; Del Prete, Volta, Mancini, Rossi; Rizzo, Salifu; Fabinho, Di Carmine, Lanzafame; Ardemagni. A disposizione: Zima, Comotto, Alhassan, Rizzo, Taddei, Spinazzola, Gomes Ribeiro, Boscolo, Mendez, Zapata. Allenatore: Pierpaolo Bisoli.

LIVE PRE-PARTITA

20.59 – Squadre in campo! Tutto pronto a San Siro!

20.52 – Squadre negli spogliatoi, pronte a fare il loro ingresso in campo.

20.45 – Grandi applausi del pubblico rossonero al momento dell’annuncio del tecnico Mihajlovic. 20.43 – Il riscaldamento di Diego Lopez.  

20.30 –  Il Presidente rossonero Silvio Berlusconi è appena arrivato a San Siro per assistere alla partita di coppa italia contro il Perugia. (acmilan.com) 20.27 – I portieri iniziano il riscaldamento. Sulle note di “In the name of love” la squadra rossonera ha salutato i propri tifosi. 20.25 – Berlusconi e Galliani saranno presenti a San Siro questa sera per la prima uscita ufficiale della stagione. 20.18 – Il Milan non giocava una partita di Coppa Italia nel mese di agosto dal 1996: 1-1 contro l’Empoli in quell’occasione.

20.05 – Le immagini dei giocatori rossoneri che scendono dal pullman.

19.58 – Ecco l’immagine dell’arrivo del pullman rossonero nel garage di San Siro.

19.50 – I Rossoneri sono appena arrivati a San Siro dove tra poco prenderà il via il match di Coppa Italia, Milan-Perugia. (acmilan.com) 19.30 – Il Milan si dirige verso lo stadio, come testimonia una foto postata da Bacca su Twitter che ritrae il colombiano assieme al compagno Luiz Adriano.

PREVIEW MILAN-PERUGIA

È finalmente arrivata l’ora del debutto ufficiale del nuovo Milan targato Mihajlovic, debutto lasciato in eredità dalla gestione Inzaghi: con il decimo posto dello scorso campionato, infatti, il Milan è costretto a ripartire dal terzo turno nella TIM Cup 2015-2016 e lo fa a San Siro, contro il Perugia allenato da Pierpaolo Bisoli. Una partita che sulla carta vede i rossoneri favoriti, ma gli umbri non sarebbero la prima squadra di categoria inferiore a eliminare una squadra di Serie A: già Bologna, Empoli e Frosinone hanno salutato la competizione a favore di Pavia, Vicenza e Spezia. Chi vince, affronterà nel prossimo turno il Crotone, che ha eliminato la Ternana. L’arbitro sarà il signor Massimiliano Irrati di Pistoia, coadiuvato dagli assistenti Stellone e Musolino e dal quarto uomo Candussio.

QUI MILAN – Mihajlovic si presenta a questo appuntamento con le idee molto chiare, nonostante alcune assenze, soprattutto in difesa. Assenti dai convocati, infatti, Mexes, Zapata e Calabria. Il tecnico serbo ha dichiarato in conferenza stampa che la coppia di difensori centrali davanti a Diego Lopez sarà composta da Ely e Romagnoli; sulle fasce agiranno invece Abate e De Sciglio. In attacco i nuovi arrivi Luiz Adriano e Bacca, mentre a centrocampo sono sicuri del posto Bertolacci, De Jong e Bonaventura. Dalla posizione dell’ex atalantino dipenderà il nome del quarto centrocampista: se agirà da mezzala, il trequartista sarà Honda, mentre se lo stesso Bonaventura dovesse essere avanzato dietro le punte, ecco che accanto a De Jong giocherà Poli. Nella ripresa, poi, spazio anche a Jeremy Menez, recuperato dall’infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo nel precampionato.

MILAN (4-3-1-2): Diego Lopez; Abate, Ely, Romagnoli, De Sciglio; Poli, De Jong, Bertolacci; Bonaventura; Bacca, Luiz Adriano.

QUI PERUGIA – Bisoli convoca venti giocatori per la sfida monumentale di San Siro e schiererà i suoi con un 4-3-2-1 con Rosati in porta, Comotto, Mancini, Volta e Rossi in difesa, Rizzo, Salifu e Spinazzola a centrocampo e Rodrigo Taddei e Lanzafame alle spalle di Ardemagni, ex della partita: l’ex attaccante di Atalanta, Modena e Spezia, infatti, è cresciuto nelle giovanili rossonere e ha ammesso di sognare un gol questa sera.

LE QUOTE: MILAN FAVORITO – I bookmakers danno il Milan per favorito: Snai Better quotano a 1.25 la vittoria dei rossoneri, a 5,25 il pareggio e addirittura a 10 la vittoria degli umbri. Paddy Power quota il Milan a 1,19, a 6,00 il pareggio e a 12 la vittoria del Perugia.

Presentazione di Matteo Villa. Live a cura di Giuseppe Landi (@PepLandi)

share on:

Leave a Response