Il procuratore afferma che il 19enne centrocampista è stato voluto fortemente da Galliani con l’assenso di Mihajlovic.

Dino Zampacorta, agente di José Mauri, è intervenuto ai microfoni di Sportitalia nel corso della trasmissione “Calciomercato Live” per chiarire le voci sul futuro del suo assistito: “Non ne so nulla di queste cose che leggono e scrivono. Ho ricevuto chiamate di alcune squadre interessate, ma il Milan non mi ha comunicato nulla. Per l’età che ha potrebbe sembrare che abbia un po’ di timore, ma lui è già maturo. Ha avuto un impatto positivo, José è molto felice di essere approdato in una grande squadra. L’ha voluto fortemente Galliani, e prima ha dato l’assenso Mihajlovic, che l’ha seguito frequentemente negli ultimi tempi. Insieme a Calabria è il più giovane del gruppo, gli vogliono tutti bene. Bisogna però aspettarlo un attimino. Mauri negli ultimi 2-3 anni ha sempre fatto fatica ad entrare in condizione ottimale, ma poi a ottobre-novembre ha avuto una escalation importante in termini di condizione fisica. E’ vero che è in ritardo di condizione, ma è dovuto a qualcosa di inspiegabile, bisogna aspettarlo”.

@PepLandi

share on:

Leave a Response