Il presidente rossonero ha avallato anche l’operazione Soriano, un altro fedelissimo del tecnico serbo.

L’arrivo, ormai imminente, di Roberto Soriano dimostra quanto credito abbia acquisito il tecnico Mihajlovic agli occhi del presidente Silvio Berlusconi. Come riferito questa mattina da ‘Tuttosport‘, il patron rossonero ha finalmente trovato un allenatore che sembra in grado di poter riportare il club in Champions League, e dopo avergli regalato, svenandosi, il difensore Romagnoli, ora ha avallato anche l’operazione Soriano, altro fedelissimo di Mihajlovic. Tra presidente e allenatore si è instaurato quindi un grande feeling, con quest’ultimo capace di costruire una squadra “gagliarda” in un solo mese e mezzo.

@PepLandi

share on:

Leave a Response