Il giocatore belga ha già comunicato allo Zenit di non voler rinnovare il contratto in scadenza nel 2017, e ora il club vuole subito cederlo.

Nuove dichiarazioni rilasciate da Riccardo Napolitano, intermediario di Axel Witsel per l’Italia: “Axel a San Pietroburgo sta bene, ma ha riferito al club che non rinnoverà il contratto in scadenza nel 2017 – ha dichiarato a ItaSportPress.it. Il club russo sa che rischia di perderlo a parametro zero e quindi vuole venderlo subito per riprendere i soldi spesi nel 2012. Il Milan è interessato, la Juventus ha cambiato idea. Witsel gradisce il Milan e l’Italia, aspettiamo la fine del mercato, ma chi lo prende farà un grosso affare. Il calciatore aspetta serenamente novità da Milano”.

@PepLandi

MC24  Milan, domani parte l'assalto a Romagnoli
share on:

Leave a Response